Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
22 maggio 2024 3 22 /05 /maggio /2024 14:46

 

Non dire mai che i sogni sono inutili,
perché inutile è la vita di chi non sa sognare.

 

JIM MORRISON

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
22 maggio 2024 3 22 /05 /maggio /2024 14:21

 

 

BENVENUTA

 

Nazim Hickmet

 

 

 

Benvenuta, donna mia, benvenuta!
Certo sei stanca
come potrò lavarti i piedi
non ho acqua di rose né catino d'argento.
Certo avrai sete
non ho una bevanda fresca da offrirti.
Certo avrai fame
e io non posso apparecchiare
una tavola con lino candido.
La mia stanza è povera e prigioniera
come il nostro paese.
Benvenuta, donna mia, benvenuta!
Hai posato il piede nella mia cella
e il cemento è divenuto prato.
Hai riso
e rose hanno fiorito le sbarre.
Hai pianto
e perle son rotolate sulle mie palme.
Ricca come il mio cuore
cara come la libertà
è adesso questa prigione.
Benvenuta, donna mia, benvenuta!

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
21 maggio 2024 2 21 /05 /maggio /2024 01:35

 

Vivere soltanto vivere, in quel momento in quel luogo. Senza mappe, senza orologio senza niente. Montagne innevate, fiumi, cieli stellati. Solo io e la natura selvaggia.

 

CHRISTOPHER MCCANDLESS (EMILE HIRSCH)

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
21 maggio 2024 2 21 /05 /maggio /2024 00:22

 

 

 

Rabindranath Tagore

 

Da Palataka

 

 

 

Lei è vicina al mio cuore
come un piccolo fiore alla terra.
Lei è dolce come il sonno che viene
per il corpo stanco.
L’amore che provo è la mia vita,
che scorre veloce come il fiume
durante le piene dell’autunno,
che scivola in sereno abbandono.
Le mie canzoni sono una sola cosa
col mio amore, come l’acqua che mormora
con le sue onde, le sue correnti.

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
20 maggio 2024 1 20 /05 /maggio /2024 06:07

 

Le stelle sono illuminate purché ognuno possa un giorno trovare la sua.

 

ANTONIE-MARIE-ROGER DE SAINT-EXUPERY

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
20 maggio 2024 1 20 /05 /maggio /2024 03:04

 

 

 

NELLA PELLE STUPITA

 

 

Wisława Szymborska

 

 

 

Con uno sguardo mi hai reso più bella,
e io questa bellezza l’ho fatta mia.
Felice, ho inghiottito una stella.
Ho lasciato che mi immaginasse
a somiglianza del mio riflesso
nei suoi occhi. Io ballo, io ballo
nel battito d’ali improvvise.
Il tavolo è tavolo, il vino è vino
nel bicchiere che è un bicchiere
e sta lì dritto sul tavolo.
Io invece sono immaginaria,
incredibilmente immaginaria,
immaginaria fino al midollo.
Gli parlo di tutto ciò che vuole:
delle formiche morenti d’amore
sotto la costellazione del soffione.
Gli giuro che una rosa bianca,
se viene spruzzata di vino, canta.
Mi metto a ridere, inclino il capo
con prudenza, come per controllare
un’invenzione. E ballo, ballo
nella pelle stupita, nell’abbraccio
che mi crea.
Eva dalla costola, Venere dall’onda,
Minerva dalla testa di Giove
erano più reali.
Quando lui non mi guarda,
cerco la mia immagine
sul muro. E vedo solo
un chiodo, senza il quadro.
 
 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
19 maggio 2024 7 19 /05 /maggio /2024 13:13

 

Tutti dicono che l’amore fa male, ma non è vero. 
La solitudine fa male. Il rifiuto fa male. 
Perdere qualcuno fa male. Tutti confondono queste cose con l’amore, ma in realtà, l’amore è l’unica cosa in questo mondo che copre tutto il dolore e ci fa sentire ancora meravigliosi.

 

OSCAR WILDE

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
19 maggio 2024 7 19 /05 /maggio /2024 03:20

 

Sai una cosa? Diffido sempre di quelli dall’innammoramento facile. 
Quelli che hanno amato mille volte, sofferto mille volte e poi con un colpo di spugna sono passati alla scena successiva, dimenticando tutte le emozioni. 
Quelli senza memoria. Si ama poche volte nella vita davvero profondamente e siccome un grande sentimento mette radici  ovunque, è  difficile  estirparlo con facilità. 

 

MASSIMO BISOTTI

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
18 maggio 2024 6 18 /05 /maggio /2024 12:58

 

"Per essere ferfetta le mancava solo un difetto"

 

KARL KRAUS

 

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
18 maggio 2024 6 18 /05 /maggio /2024 12:29

 

 

CAPITA

 

 

G. García Marquez

 

 

Capita che sfiori la vita di qualcuno,
ti innamori
e decidi che la cosa più importante è toccarlo, viverlo,
convivere le malinconie e le inquietudini,
arrivare a riconoscersi
nello sguardo dell’altro,
sentire che non ne puoi più fare a meno…
e cosa importa se per avere tutto questo
devi aspettare cinquantatré anni sette mesi e undici giorni
notti comprese?

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0

Presentazione

Profilo

  • mondodiverso
  •  
 
--- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, 
e la poesia è una pittura che si sente e non si vede.
(Leonardo da Vinci)
  • --- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, e la poesia è una pittura che si sente e non si vede. (Leonardo da Vinci)

                                                                    

 

 Sul mio cuore, poesia, cammina lentamente,
lenta come l’erica delle paludi,
come un uccello plana sul ghiaccio notturno.
Se frangi la crosta di questa mia pena
Potresti annegare, poesia.


Olav H. Hauge  
 
 
 
                                           5Gd_q2Uv210---Copia.jpg                                 
   
    
 Questa strada ha un cuore.
Per me c'è solo un viaggio
su strade che hanno un cuore.
Là io voglio andare
è l' unica sfida che valga la pena.
     
   

 

Articoli Recenti