Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
25 giugno 2016 6 25 /06 /giugno /2016 16:18
Poesie

Ho scavato tutta la terra per trovarti.

Ho setacciato la sabbia del deserto nel cuore

Sapevo che la luce del Sole

non è completa senza l'uomo.

Mentre adesso guardando

tra la trasparenza del mondo

-tramite Te-  le cose si avvicinano,

diventano più chiare, diventano trasparenti

Adesso sono capace di esprimere

la sua armonia con una poesia.

Prenderò una pagina bianca,

e metterò in fila la luce.

 

Nikifòros Vrettàkos

 

 

Poesie

"Nel bel mezzo dell'odio,

ho trovato che c’era, dentro di me, un invincibile amore.

Nel bel mezzo delle lacrime,

ho trovato che c’era, dentro di me, un invincibile sorriso.

Nel bel mezzo del caos,

ho trovato che c’era, dentro di me, un’invincibile calma.

Nel bel mezzo dell’inverno,

ho infine imparato che vi era in me un’invincibile estate.

E che ciò mi rende felice.

Perché afferma che non importa quanto duramente il mondo vada contro di me,

in me c’è qualcosa di più forte,

qualcosa di migliore che mi spinge subito indietro".

 

Albert Camus

 

 

Poesie

Parlare senza aver niente da dire
comunicare
in silenzio
i bisogni dell'anima
dar voce
alle rughe del volto
alle ciglie degli occhi
agli angoli della bocca
parlare
tenendosi per mano
tacere
tenendosi per mano.

 

Paul Eluard

 

 

Poesie

Due monaci pregano senza sosta, uno è corrucciato, l’altro sorride.

Il primo domanda:

“Com’è possibile che io viva nell’angoscia e tu nella gioia se entrambi

preghiamo per lo stesso numero di ore?”

L’altro risponde:

“Perchè tu preghi sempre per chiedere e io prego solo per ringraziare.”



 Alejandro Jodorowsky

 

 

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

Profilo

  • mondodiverso
  •  
 
--- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, 
e la poesia è una pittura che si sente e non si vede.
(Leonardo da Vinci)
  • --- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, e la poesia è una pittura che si sente e non si vede. (Leonardo da Vinci)

                                                                    

 

 Sul mio cuore, poesia, cammina lentamente,
lenta come l’erica delle paludi,
come un uccello plana sul ghiaccio notturno.
Se frangi la crosta di questa mia pena
Potresti annegare, poesia.


Olav H. Hauge  
 
 
 
                                           5Gd_q2Uv210---Copia.jpg                                 
   
    
 Questa strada ha un cuore.
Per me c'è solo un viaggio
su strade che hanno un cuore.
Là io voglio andare
è l' unica sfida che valga la pena.
     
   

 

Articoli Recenti