Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
1 marzo 2017 3 01 /03 /marzo /2017 19:41
Lungo i colori dell'estate

Mi manca il vento

che spingeva la mia vela

in quell'azzurro chiaro

che univa

mare e cielo.

 

 

 

Lungo i colori dell'estate

Apro i ricordi

in un riflesso di cielo

mi canta il mare.

 

 

 

Lungo i colori dell'estate

C'è sempre qualcosa che risplende in un silenzio.

 

 

 

Lungo i colori dell'estate

 

L'ora è sospesa

nel respiro del vento

che accarezza la mia pelle.

 

 

 

 

Lungo i colori dell'estate

Gorgheggia l'alba

tra serate di festa

e di poesia.

 

 

 

Lungo i colori dell'estate

All'ora di sempre

luci accese

nella notte.

 

 

 

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

Profilo

  • mondodiverso
  •  
 
--- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, 
e la poesia è una pittura che si sente e non si vede.
(Leonardo da Vinci)
  • --- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, e la poesia è una pittura che si sente e non si vede. (Leonardo da Vinci)

                                                                                  
 

Risultati immagini per il mio cuore, poesia, cammina lentamente, lenta come l'erica dell

 
 
 Sul mio cuore, poesia, cammina lentamente,
lenta come l’erica delle paludi,
come un uccello plana sul ghiaccio notturno.
Se frangi la crosta di questa mia pena
Potresti annegare, poesia.


Olav H. Hauge  
 
 
 
                                           5Gd_q2Uv210---Copia.jpg                                 
   
    
 Questa strada ha un cuore.
Per me c'è solo un viaggio
su strade che hanno un cuore.
Là io voglio andare
è l' unica sfida che valga la pena.
     
   

 

Testo Libero

Testo Libero