Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
12 aprile 2024 5 12 /04 /aprile /2024 22:24

 

 

DIMMI SE DISTURBO

 

 

Eeva Kilpi

 

 

 

Dimmi se ti disturbo,
ha detto entrando,
perché me ne vado immediatamente.

Non solo disturbi,
ho replicato,
tu scuoti tutto il mio essere.
Benvenuto.

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
12 aprile 2024 5 12 /04 /aprile /2024 07:56

 

Quando ti accorgi che l'altro non dà valore
a ciò che dici o a ciò che fai,
bada bene,
forse sei tu che stai dando valore
alla persona sbagliata.


 

FIORELLA MANNOIA

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
11 aprile 2024 4 11 /04 /aprile /2024 22:03

 

 

 

PERSA IN UN SOGNO

 

 

Silvana Stremiz

 

 

 

Mi sono persa in un sogno,
impossibile fatto di fantasia
di illusioni e pazzia.
Un sogno che valso
un brivido sotto pelle
un emozione che toglieva il respiro
Un sogno che valeva la vita
un momento di intenso follia
fatti di tanti giorni infiniti
Mi sono persa nell’impossibile
ma l’impossibile mi dava la vita.

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
11 aprile 2024 4 11 /04 /aprile /2024 02:02

 

Nella vita, non è dove vai, è con chi viaggi.

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
10 aprile 2024 3 10 /04 /aprile /2024 22:26

 

 

IO SONO IO

 

 

Nina Cassian

 

 

Io sono io.
Sono personale,
soggettiva, intima, singolare,
confessionale.
Tutto quello che mi accade e si ripete
accade a me.
Il paesaggio che descrivo
sono io stessa.
Se vi interessano gli uccelli, gli alberi, i fiumi,
consultate i libri degli esperti.
Io non sono un dato uccello,
un dato albero,
un dato fiume.
Io sono registrata solo
come un Sé.

Io, ovvero Io.

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
10 aprile 2024 3 10 /04 /aprile /2024 19:42

 

HAIKU

 

La primavera

veste nuovi colori -

voglia di vita.

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
9 aprile 2024 2 09 /04 /aprile /2024 22:34

 

 

NON METTETEMI ACCANTO

 

 

Alda Merini

 

 

 

Non mettetemi accanto a chi si lamenta
senza mai alzare lo sguardo, a chi non sa dire grazie,
a chi non sa accorgersi più di un tramonto.
Chiudo gli occhi, mi scosto un passo.
Sono altro. Sono altrove.

 

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
9 aprile 2024 2 09 /04 /aprile /2024 14:28

 

Mi aveva afferrato una terribile voglia di sopravvivere e, a volte,

bastava volere.



MICHEL DEON

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
8 aprile 2024 1 08 /04 /aprile /2024 15:28

 

 

 

CERCAMI

 

 

Mila Kačič

 

 

 

Nei giorni di solitudine cercami
tra le cose che si possono
dare per amore.
Nel volo primaverile degli uccelli,
nelle nubi e nel tramonto
mentre si fonde con il sole.
Nei falò estivi, tremolanti,
quando li inghiotte
il buio del cielo.
Nella furia dei venti,
intrecciati tra loro
e nei rami degli alberi,
mani che abbracciano.
In tutto mi trovi.
Quando t’immergi nell’acqua,
cercami nell’onda
e m’insinuerò tra le tue gambe.
La conchiglia attaccata
allo scoglio
e non lo lascia più sono io.
Cercami nel fruscio delle erbe
che il vento piega
e gli si abbandonano estatiche,
mi trovi nelle radici
che invadono il cuore della terra.
In tutte le cose
che si possono dare per amore
e per amore prendono,
cercami.
Dovunque sono io,
è il mio amore.

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
8 aprile 2024 1 08 /04 /aprile /2024 04:06

 

E non lo so se sia il destino oppure il caso, ma in questi tempi così

ostili e incerti mi prende l’innocente e un po’ ambizioso proposito

di amarti. Perché senza due corpi e due pensieri differenti, finisce

il mondo.

 

GIORGIO GABER

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0

Presentazione

Profilo

  • mondodiverso
  •  
 
--- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, 
e la poesia è una pittura che si sente e non si vede.
(Leonardo da Vinci)
  • --- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, e la poesia è una pittura che si sente e non si vede. (Leonardo da Vinci)

                                                                    

 

 Sul mio cuore, poesia, cammina lentamente,
lenta come l’erica delle paludi,
come un uccello plana sul ghiaccio notturno.
Se frangi la crosta di questa mia pena
Potresti annegare, poesia.


Olav H. Hauge  
 
 
 
                                           5Gd_q2Uv210---Copia.jpg                                 
   
    
 Questa strada ha un cuore.
Per me c'è solo un viaggio
su strade che hanno un cuore.
Là io voglio andare
è l' unica sfida che valga la pena.
     
   

 

Articoli Recenti