Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

Top posts

  • Pubblicato da Overblog

    05 settembre 2019 ( #IMPROVVISAMENTE E' LUNEDI' - poesia di Alejandra Vanessa )

    Sto seguendo due diete dimagranti… con una avevo troppa fame! IMPROVVISAMENTE E' LUNEDI' A lejandra V anessa Appena è sorto il sole e la famiglia Kennedy fa colazione in casa. Le ragazze mangiano cereali con latte nella stanza da letto. La nonna prega...

  • Pubblicato da Overblog

    14 settembre 2019 ( #QUESTO ERA AMORE - poesia di Karmelo C. Iribarren )

    Tu, in quel modo unico. QUESTO ERA AMORE K armelo C . I ribarren Ti vedevo arrivare, attraversare la porta, darmi un bacio sul viso, guardarmi negli occhi in quel modo unico che hai solo tu di guardare negli occhi: stracciando il calendario. Ti vedevo...

  • Pubblicato da Overblog

    21 settembre 2019 ( #NON ESPRIMERE L'AMORE - poesia di William Blake )

    Io vorrei...non vorrei. Non capiva che l'amavo. NON ESPRIMERE L'AMORE W illiam B lake Non esprimere l'amore, Quello vero è sempre ascoso; È uno spiro che si muove Silenzioso, misterioso. Dichiarai, il mio grande amore Il mio cuore le si aprì, Con paure...

  • Pubblicato da Overblog

    02 agosto 2019 ( #GIOVANI E ADULTI - Poesia di José Emilio Pacheco )

    Ci vuole consapevolezza ma anche coraggio per diventare adulti. GIOVANI E ADULTI J osé E milio P acheco A dieci anni credevo che la terra fosse degli adulti. Potevano far l’amore, fumare, bere a volontà, andare dove gli pareva. Soprattutto, schiacciarci...

  • Pubblicato da Overblog

    03 agosto 2019 ( #ROSE PERENNI -poesia di Titos Patrikios )

    Donna, non sei soltanto l'opera di Dio, ma anche degli uomini, che sempre ti fanno bella con i loro cuori. ROSE PERENNI T itos P atrikios La bellezza delle donne che ci hanno cambiato la vita più profondamente di cento rivoluzioni non si perde, non dilegua...

  • Pubblicato da Overblog

    04 agosto 2019 ( #Euridice -Poesia di Mariangela Gualtieri )

    Non lasciarmi sola. Non farmi di sale. EURIDICE M ariangela G ualtieri Tu senti che vado lontano in zone pericolose. Potrei non fare ritorno – restare sbalzata su quel fuoco con veste incendiata rovinare o perdermi nei deserti del cielo sbandare sui ghiacci...

  • Pubblicato da Overblog

    17 luglio 2019 ( #AFFERRO LE SUE MANI - poesia di Rabindranath Tagore )

    Il corpo e lo spirito. AFFERRO LE SUE MANI R abindranath T agore Afferro le sue mani e la stringo al mio petto. Tento di riempire le mie braccia della sua bellezza, di depredare con i baci il suo dolce sorriso, di bere i suoi bruni sguardi con i miei...

  • Pubblicato da Overblog

    28 luglio 2019 ( #Ultimamente mi sveglio felice - Lisa Corva - romanzo )

    La vediamo noi, e ci piace. ULTIMAMENTE MI SVEGLIO FELICE L isa C orva Ha cominciato per caso, con una T-shirt tempestata di brillantini sui bordi. Le è piaciuta: è bello, quando si specchia e lo specchio rimanda la luce. Da allora il suo guardaroba è...

  • Pubblicato da Overblog

    06 marzo 2019 ( #Per te - poesia di Adam Zagajewski )

    Evan Wilson - Artist PER TE Per te – forse dormi adesso in una nuvola di sogni di lana – non scrivo solo questa poesia. Per te trionfante, sorridente, bella, per te persino triste, sconfitta (anche se non capirò mai chi potrebbe sconfiggerti!), per te...

  • Pubblicato da Overblog

    08 marzo 2019 ( #poesia Neruda )

    Finalmente silenzio SON COLUI CHE T'ATTENDE NELLA NOTTE Son io colui che t’attende nella notte stellata. Colui che sotto il tramonto insanguinato t’attende. Guardo cadere i frutti nella terra cupa. Guardo danzare le gocce di rugiada nell’erba. Nella notte...

  • Pubblicato da Overblog

    14 novembre 2018 ( #Pensieri d'autore )

    Vi è un'armonia nel frangersi delle onde VI E' UN INCANTO Vi è un incanto nei boschi senza sentiero. Vi è un' estasi sulla spiaggia solitaria. Vi è un asilo dove nessun importuno penetra in riva alle acque del mare profondo, e vi è un' armonia nel frangersi...

  • Pubblicato da Overblog

    22 settembre 2018 ( #La cucina - Poesia di Maram Al Masri )

    LA CUCINA Qui le donne passano la loro vita. Qui soffia la tempesta delle grida e l’odore della famiglia. Qui coabitano il fuoco e il gelo il coltello e le carezze la menta e il miele il sorriso e i pianti. Luogo angusto per le anime respinte, vasto per...

  • Pubblicato da Overblog

    01 luglio 2018 ( #Ti ho sempre veduta - Poesia di Cesare Pavese )

    nei tuoi istanti più belli ti ho sempre soltanto veduta, sempre soltanto sognata. L'AMORE NEGATO Ti ho sempre soltanto veduta, senza parlarti mai, nei tuoi istanti più belli. Ma ho l’anima ormai tanto tesa, schiantata dalla tua figura, che non trovo più...

  • Pubblicato da Overblog

    05 aprile 2019 ( #UN AMICO di Khalil Gibran )

    UN AMICO K halil G ibran Cos'è per te un amico, Perché tu debba cercarlo Per ammazzare il tempo? Cercalo sempre per vivere il tempo. Deve colmare infatti le tue necessità, non il tuo vuoto. E nella dolcezza dell'amicizia Ci siano risate, E condivisione...

  • Pubblicato da Overblog

    07 ottobre 2021 ( #Frase libro )

    "Quando sono triste o inquieta, compro dei fiori. Naturalmente mi piacciono anche quando sono felice, ma nelle giornate in cui va tutto storto i fiori segnano l'inizio di un nuovo ordine, un ordine che resta perfetto qualunque cosa accada. Metto qualche...

  • Pubblicato da Overblog

    04 aprile 2018 ( #Sei tu - Poesia di Paulo Coelho )

    La vita è fatta di amore. SEI TU Mi spingi oltre i miei limiti e sento di vivere appieno la mia stessa vita, in te ho incontrato me stesso e ho guardato oltre, oltre ogni inimmaginabile limite. Ho guardato nel profondo dei tuoi occhi cercando di comprenderti...

  • Pubblicato da Overblog

    28 gennaio 2018 ( #CZESŁAW MILOSZ -Genealogia -Poesia )

    Eco del tempo che passa GENEALOGIA a Jan Lebenstein Certo abbiamo molte cose in comune tutti noi che siamo cresciuti nelle città del Barocco senza chiedere quale re volle erigere la chiesa che vediamo passando ogni giorno, quali principesse abitarono...

  • Pubblicato da Overblog

    04 febbraio 2018 ( #Per caso mentre tu dormi - Antonio Porta da “Come può un poeta essere amato?” (Diario ’81-’82), )

    Lasciami dormire, lasciami sognare. Il mio sogno non è finito ancora. Per caso mentre tu dormi Per caso mentre tu dormi per un involontario movimento delle dita ti faccio il solletico e tu ridi ridi senza svegliarti così soddisfatta del tuo corpo ridi...

  • Pubblicato da Overblog

    18 dicembre 2017 ( #Che cos'è l'amore? )

    "O mia Aster, che guardi le stelle, potessi io diventare cielo per poterti guardare con così tanti occhi". . . . . . . . . . . . . Platone Cos'è l'Amore? Una bellissima intervista ad un illustre rabbino che ci illustra la sua teoria sull'amore Amore è...

  • Pubblicato da Overblog

    07 agosto 2017 ( #Boris Ryzyj, autore russo, poesia, sogni, pioggia, attesa )

    Alla fine di questa frase, comincerà la pioggia. All’orlo della pioggia, appari tu. Non ho camminato nei tuoi sogni Non ho camminato nei tuoi sogni, nè mi sono mostrato in mezzo alla folla, non sono apparso nel cortile dove pioveva o meglio cominciava...

  • Pubblicato da Overblog

    13 novembre 2021 ( #​ LA CANZONE DEL CARCERIERE - poesia di Jacques Prévert ​ )

    INNO ALL'AMORE LIBERO LA CANZONE DEL CARCERIERE J acques P révert Dove vai bel carceriere Con quella chiave macchiata di sangue Vado a liberare la mia amata Se sono ancora in tempo L'avevo chiusa dentro ... Teneramente crudelmente Nella cella del mio...

  • Pubblicato da Overblog

    23 novembre 2021 ( #citazione d'autore )

    Io vorrei farti dormire, ma come i personaggi delle favole, che dormono per svegliarsi solo il giorno in cui saranno felici. Ma succederà così anche a te. Un giorno tu ti sveglierai e vedrai una bella giornata. Ci sarà il sole, e tutto sarà nuovo, cambiato,...

  • .

    23 gennaio 2015

    Presenza Sei in me presenza d'acciaio; rapido segno d'intesa scrutami e vincimi più che se tu fossi me stessa; quando mi raggiungi con un nonnulla mi emozioni come un giocattolo riparato. (Rossana D'angelo)

  • Poesia di Sohrab Sepehri

    12 ottobre 2015

    "Se mi vieni a trovare vieni lentamente e con gentilezza per non spezzare la fragile porcellana della mia solitudine" (Sohrab Sepehri)

  • Pubblicato da Overblog

    16 marzo 2012 ( #Letteratura, #Oscar Wilde )

    Oscar Wilde Oscar Wilde, è nato a Dublino nel 1854, è uno dei più alti esponenti di lingua inglese del decadentismo europeo. Geniale, stravagante, dotato di un senso artistico straordinario talora sferzante e impertinente egli voleva risvegliare l'attenzione...

Presentazione

Profilo

  • mondodiverso
  •  
 
--- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, 
e la poesia è una pittura che si sente e non si vede.
(Leonardo da Vinci)
  • --- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, e la poesia è una pittura che si sente e non si vede. (Leonardo da Vinci)

                                                                    

 

 Sul mio cuore, poesia, cammina lentamente,
lenta come l’erica delle paludi,
come un uccello plana sul ghiaccio notturno.
Se frangi la crosta di questa mia pena
Potresti annegare, poesia.


Olav H. Hauge  
 
 
 
                                           5Gd_q2Uv210---Copia.jpg                                 
   
    
 Questa strada ha un cuore.
Per me c'è solo un viaggio
su strade che hanno un cuore.
Là io voglio andare
è l' unica sfida che valga la pena.
     
   

 

Articoli Recenti