Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
12 maggio 2024 7 12 /05 /maggio /2024 19:42

 

 

DISTACCO

 

 

Anna Achmatova

 

 

 

Nero e duro distacco
che io sopporto al pari di te.
Perche’ piangi? Dammi meglio la mano,
prometti di ritornare in sogno.
Noi siamo come due monti…
non ci incontreremo più a questo mondo.
Se solo, quando giunge mezzanotte, 
mi mandassi un saluto con le stelle.

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
11 maggio 2024 6 11 /05 /maggio /2024 19:27

 

Qualunque cosa gli altri sentano, pensino o dicano, non prenderla in modo personale.
Gli altri hanno le loro opinioni, in accordo al loro sistema di credenze, quindi qualunque cosa pensino di te non riguarda te, riguarda loro.

 

MIGUEL RUIZ

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
11 maggio 2024 6 11 /05 /maggio /2024 13:35

 

 

 

A UNA POESIA NON ANCORA NATA

 

 

Arundhathi Subramaniam

 

 

 

Davanti a un tè ci domandiamo perché scriviamo poesie.
Le leggono dieci persone, in ogni caso.
A tre non piacciono
per partito preso.
Tre provano un vago struggimento
ma devono pensare ai rubinetti che perdono
e al traffico cittadino.
A due piacciono
e non avrebbero problemi a dirtelo,
ma non sanno come.
Un’altra è tutta presa a preparare domande
sulle facili ironie
e sulla politica dell’identità.
La decima si chiede
se porti le lenti a contatto.
E noi
corrotti come chiunque altro
da un mondo assuefatto
ai carboidrati
e alle parole,
brancoliamo ancora
fra tramonti, metrica e
schegge di speranza

per un istante
immuni
dal terribile contagio
dell’abitudine.

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
10 maggio 2024 5 10 /05 /maggio /2024 23:17

 

"A volte mi chiedo se sognando qualcosa gli diamo vita"



CHITRA BANERJEE DIVAKARUNI

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
10 maggio 2024 5 10 /05 /maggio /2024 15:09

 

 

APPOGGIAMI LA TESTA SULLA SPALLA

 

 

Antonia Pozzi

 

 

 

Appoggiami la testa sulla spalla
ch’io ti accarezzi con un gesto lento,
come se la mia mano accompagnasse
una lunga, invisibile gugliata.
Non sul tuo capo solo: su ogni fronte
che dolga di tormento e di stanchezza
scendono queste mie carezze cieche,
come foglie ingiallite d’autunno
in una pozza che riflette il cielo.

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
10 maggio 2024 5 10 /05 /maggio /2024 14:27

 

"La Bellezza è una forma del Genio, anzi, è più alta del Genio perché non necessita di spiegazioni. Essa è uno dei grandi fatti del mondo, come la luce solare, la primavera, il riflesso nell’acqua scura di quella conchiglia d’argento che chiamiamo luna.

 

OSCAR WILDE


 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
9 maggio 2024 4 09 /05 /maggio /2024 22:20

 

 

SONO QUELLA CHE

 

 

Sujata Bhatt

 

 

 

Ma io sono quella
che va via, sempre.
La prima volta fu la più,
fu la più silenziosa…
Talvolta mi chiedono se
… sto cercando un posto
in cui l’anima smetterà
di vagare
un posto in cui fermarmi
senza più il desiderio di partire.
Chi sa.
La gioia è forse
potere sempre partire…

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
9 maggio 2024 4 09 /05 /maggio /2024 14:08

 

"Se sognare un poco è pericoloso, la sua cura non è sognare meno ma

sognare di più, sognare tutto il tempo."

 


MARCEL PROUST

 


 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
8 maggio 2024 3 08 /05 /maggio /2024 22:34

 

 

DISATTENZIONE

 

 

Wislawa Szymborska

 

 

 

Ieri mi sono comportata male nel cosmo.
Ho passato tutto il giorno senza fare domande,
senza stupirmi di niente.
Ho svolto attività quotidiane,
come se ciò fosse tutto il dovuto.
Inspirazione, espirazione, un passo dopo l’altro, incombenze,
ma senza un pensiero che andasse più in là
dell’uscire di casa e del tornarmene a casa.
Il mondo avrebbe potuto esser preso per un mondo folle,
e io l’ho preso solo per uso ordinario.

 

 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0
8 maggio 2024 3 08 /05 /maggio /2024 13:49

 

"C'è una gioia nei boschi inesplorati.
C'è un'estasi sulla spiaggia solitaria.
C'è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo
E c'è musica nel suo boato.
Io non amo l'uomo di meno
Ma la Natura di più".


GEORGE BYRON


 

Leggi i commenti

Condividi post
Repost0

Presentazione

Profilo

  • mondodiverso
  •  
 
--- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, 
e la poesia è una pittura che si sente e non si vede.
(Leonardo da Vinci)
  • --- La pittura è una poesia che si vede e non si sente, e la poesia è una pittura che si sente e non si vede. (Leonardo da Vinci)

                                                                    

 

 Sul mio cuore, poesia, cammina lentamente,
lenta come l’erica delle paludi,
come un uccello plana sul ghiaccio notturno.
Se frangi la crosta di questa mia pena
Potresti annegare, poesia.


Olav H. Hauge  
 
 
 
                                           5Gd_q2Uv210---Copia.jpg                                 
   
    
 Questa strada ha un cuore.
Per me c'è solo un viaggio
su strade che hanno un cuore.
Là io voglio andare
è l' unica sfida che valga la pena.
     
   

 

Articoli Recenti